Il 4 novembre a Casole due eventi culturali da non perdere

L'inaugurazione dell'installazione "Gridate Contro" e un concerto nella Collegiata di Santa Maria Assunta

CASOLE D’ELSA. Sabato 4 novembre a Casole d’Elsa si svolgeranno due iniziative culturali di grande interesse.

Alle 17:30 si inaugurerà l’installazione Gridare Contro di Giampiero Muzzi, fotografo che si dedica da molti anni all’arte contemporanea e fondatore dell’Atelier Settevolte di Colle di Val d’Elsa. E’ la seconda opera in cristallo che l’artista colloca a Casole d’Elsa, con questa nuova installazione Giampiero intende sottolineare la necessità di “farsi sentire” “È un periodo in cui il mondo è pieno di problemi e la gente sta zitta; l’opera è un invito a Gridare Contro ogni tipo di guerra, Gridare Contro il razzismo, Gridare Contro l’appropriarsi e la distruzione del territorio…”. L’opera sarà collocata nel giardino dell’impianto di risalita per il centro storico visibile dal belvedere accanto a piazza Luchetti (in allegato un’immagine dell’opera in fase di realizzazione).

In serata, invece, nella collegiata di Santa Maria Assunta, si terrà un concerto di musica classica di violino e pianoforte organizzato in collaborazione con l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. Ad esibirsi, alle ore 21:15, saranno gli allievi del corso di violino del maestro Oleksandr Semchuk; l’ingresso è gratuito.

Per informazioni:

Museo Civico Archeologico e della Collegiata

e Ufficio Turistico

Piazza della Libertà, 5

53031 Casole d’Elsa (SI)

Tel. 0577/948705,

e-mail: museo@casole.ituff_turistico@casole.it

www.casole.it

facebook: Museo di Casole e Ufficio Turistico