Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Auser ed Asl7 firmano un accordo sull’informazione

SIENA. “A scuola di salute”: si potrebbe definire così il percorso informativo voluto e concordato dall’AUSER del comprensorio di Siena in un accordo siglato con il dipartimento di Prevenzione dell’Azienda USL 7. La richiesta, partita dall’associazione che nella nostra provincia conta circa 6500 soci e 600 volontari di 29 associazioni, punta a mettere in piedi percorsi informativi gestiti dagli operatori della prevenzione e di sanità pubblica dell’azienda sanitaria, con le persone degli AUSER di tutto il territorio.  Gli argomenti sono quelli volti a promuovere azioni educative sia per la tutela e sicurezza della comunità, per rischi infettivi e ambientali, o legati alle condizioni di lavoro e correlati agli stili di vita. In particolare già dal prossimo anno, saranno organizzati, territorio per territorio, momenti di incontro molto orientati ai comportamenti alimentari (conoscere gli alimenti, come fare la spesa, come conservare gli alimenti in casa, i metodi di cottura), alla prevenzione di tumori (tabagismo e salute, salute e attività fisica) fino ad arrivare alla prevenzione degli incidenti domestici.

Non mancheranno momenti di approfondimento culturale sulle varie tematiche, ormai cari all’attività del Dipartimento, che negli anni hanno prodotto interessanti convegni su “cibo e arte”, “cibo e film” e “cibo e storia”.