Etica nella comunicazione di Impresa. All’Università

Il master in comunicazione d'impres ospita i pubblicitari Pablo Iabichino e Giuseppe Mazza

SIENA. Il master in Comunicazione d’impresa dell’Università di Siena ospita, per una lezione aperta al pubblico, due tra i più importanti pubblicitari italiani, per approfondire i temi dell’etica nella comunicazione. Il 14 settembre alle ore 15, presso il padiglione esterno del complesso didattico di San Niccolò, interverranno Paolo Iabichino, responsabile dell’ufficio creativo di Ogilvy & Mather, e Giuseppe Mazza, già direttore creativo di Saatchi & Saatchi e fondatore di Tita Agency.

Come si comunica la marca oggi, nell’epoca dei troll, delle fake news, della post-verità? Come si perseguono gli obiettivi di comunicazione rimanendo lealinei confronti dei propri pubblici? Come possono coloro che lavorano nel marketing e nella comunicazione essere testimoni del proprio tempo, prendendo posizione, se necessario, su temi politici e sociali, sapendo che, in questo modo, non si piacerà a tutti? A queste domande, e alle curiosità del pubblico, risponderanno i due professionisti, che oltre alla loro esperienza pratica porteranno il loro bagaglio di riflessione, espresso anche in varie pubblicazioni, su come salvaguardare un approccio etico alla comunicazione di impresa, in un mondo dei media e in una società in continua evoluzione.