Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Claudio Borghi, prof anti euro a Siena per parlare di economia

L'appuntamento è organizzato dalla Lega Nord

SIENA. Claudio Borghi, uno dei più noti “prof” anti Euro, docente all’Università Cattolica di Milano e responsabile economico federale della Lega Nord, legatissimo alla nostra Città, contradaiolo dell’Aquila, incontrerà la popolazione senese sabato pomeriggio, 24 gennaio, alle ore 16.00 presso la sala del Nannini Conca d’Oro in via Banchi di Sopra a Siena.

“La rivoluzione economica della Lega”: questo il titolo dell’incontro pubblico, al quale parteciperanno, oltre al Prof. Borghi, Manuel Vescovi, Segretario nazionale della Lega Nord Toscana, e Francesco Giusti, Segretario comunale di Siena della Lega Nord.
Temi caldi della serata: tassazione fissa al 15% per tutti (“flat tax”) ed uscita dall’Euro, ma anche il provvedimento del Governo sulle Banche Popolari, ribattezzato “salva Mps”. Su questo tema, infatti, proprio Borghi Aquilini ha recentemente affermato: “Serve a mettere le mani sulle Popolari e sprattutto su UBI per poi annegarci dentro il Monte dei Paschi”.
Borghi ha già partecipato a due incontri della Lega in Provincia di Siena: prima il 22 maggio, durante la campagna elettorale delle Europee, e poi, assieme a Matteo Salvini, allo storico comizio in Piazza Salimbeni il 29 ottobre.

Sabato pomeriggio sarà di nuovo a Siena per un nuovo appuntamento con i militanti, i sostenitori, i cittadini senesi, gli imprenditori ed i lavoratori del territorio.