Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Malattie rare: 60 esperti europei ERNs a confronto a Pontignano

SIENA. Circa 60 professionisti provenienti da 14 paesi di tutta Europa. Sono quelli che si sono riuniti alla Certosa di Pontignano per la riunione ERNs, European References Networks, specializzata in malattie neurologiche rare. Nel board, il professor Antonio Federico, coordinatore dell’Aou Senese per le Malattie Rare e coordinatore regionale per le Malattie neurologiche rare.

«Dal network sono emersi importanti punti di confronto tra i migliori professionisti europei in merito a quelli che sono i programmi attuali e futuri – spiega il professor Federico -. Particolarmente importante anche il site visit effettuato nel centro di Siena – conclude Federico -, che ha confermato il policlinico Santa Maria alle Scotte tra i migliori centri in Europa per le malattie neurologiche rare».