Ant Siena: contro il melanoma c’è la prevenzione

Prenotazioni dal 18 al 25 gennaio per le visite gratuite

SIENA. Riparte con il Progetto Melanoma l’attività di prevenzione oncologica gratuita organizzata da Fondazione ANT a Siena: venerdì 26 gennaio e venerdì 2 febbraio sono infatti in programma 60 visite dermatologiche gratuite per la diagnosi precoce del melanoma.

La prevenzione è l’unica vera arma efficace per combattere il cancro: un corretto stile di vita, una sana alimentazione ed una attenzione particolare alla diagnosi precoce migliorano la qualità della vita e la prognosi quoad vitam per molte delle neoplasie diagnosticabili tempestivamente – commenta la dottoressa Valeria Bonazzi, coordinatore nazionale dei progetti di prevenzione oncologica ANT- È  proprio seguendo questa linea che ANT ha da tempo attivato su tutto il territorio nazionale campagne di informazione sanitaria e progetti di diagnosi precoce rivolte al alcune neoplasie ad incidenza aumentata, non oggetto di screening di massa, come le neoplasie di cute e tiroide.

Le visite saranno effettuate da specialisti medici ANT presso il Centro Medico Dedalo, in Strada Massetana Romana n.34. La prenotazione telefonica è obbligatoria. È possibile telefonare dal 18 al 25 gennaio, solo dalle 9 alle 13 (esclusi sabati e domeniche), al n. 3490693571. Le visite sono riservate ai cittadini residenti a Siena e Provincia.

Per conoscere il calendario mensile delle visite ANT nella nostra regione, è possibile visitare la sezione Prevenzione del sito ant.it/toscana. Per avere informazioni sulle attività di Fondazione ANT in Toscana e offrire il proprio aiuto come Volontari è possibile contattare la sede di Firenze della Fondazione al numero 055.5000210.