Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Il Monna Agnese e’ “scuola plastic free”

Il consiglio di istituto ha aderito a #StopSingleUsePlastic di Marevivo

“Si stima che in una classe gli alunni consumino ogni giorno una bottiglietta d’acqua, in un intero anno scolastico circa 4000. Così un istituto, con una media di circa 25 classi, in un anno scolastico ne utilizzerà 100.000 Se 10 istituti decidessero di dire basta alla plastica usa e getta, verrebbero risparmiate all’ambiente circa 1 milione di bottigliette in un solo anno”. (Associazione Marevivo)

SIENA. Il Consiglio di Istituto del Monna Agnese ha approvato la proposta di aderire all’appello #StopSingleUsePlastic promosso dall’ associazione Marevivo, in collaborazione con la Fondazione Sorella Natura.
Dal prossimo anno scolastico 2019-2020 la scuola si impegnerà ad eliminare bevande in bottiglie, le stoviglie monouso come bicchieri, piatti, posate e cannucce e a sensibilizzare l’intera comunità scolastica promuovendo iniziative e progetti, rispettando la regola delle 4 R:   
​Riduci
Riutilizza
Ricicla
Recupera

L’Istituto Monna Agnese di Siena, che ha fra i suoi indirizzi proprio le biotecnologie ambientali che formano studenti ad acquisire le competenze necessarie per la difesa dell l’ambiente, è impegnato già da alcuni anni sui temi della sostenibilità ambientale: ha partecipato, infatti, al progetto europeo GREEN MY SCHOOL, e da tempo pratica la raccolta differenziata.